Jacques Philippe Caresme (1734-1796)
 
  Coppia di miniature su carta raffiguranti due vicende che hanno da sempre ispirato gli artisti di ogni epoca:
- Giuseppe e la moglie di Putifarre, attraverso il desiderio torrido della stanza in cui avviene il tentativo di adescamento;
- Loth e le sue due figlie,mentre ubriacano il padre con del vino in modo da compiere atti incestuosi per rigenerare la razza umana.

Una delle due porta la firma "Caresme"
Cornici in bronzo dorato

11x12,5 cm.
 
Altre immagini disponibili
Chiudi la finestra