L. Berg - GERMANIA XIX SEC.
 
  Boccale con coperchio in avorio scolpito con figure in rilievo.
Lorenz Berg, 1843-1912

Il boccale, di notevole qualitÓ esecutiva, poggia su di una base in legno ebanizzato provvista di quattro piedi in avorio a motivi fogliati. Il corpo presenta una ricca scena neoclassica dalla Roma antica scolpita in forte rilievo e raffigurante l'assalto al Tempio dei Sabini da parte dei Romani. Al centro un soldato romano in armatura con la spada tesa contro un sacerdote nell'atto di difendersi. A destra un gruppo di donne imploranti, a sinistra l'altare delle Sabine. Sullo sfondo l'architettura delle colonne del tempio.
Coperchio con presa scultorea raffigurante una figura femminile seduta e con corona d'alloro che scrive su di una tavola con la penna d'oca, possibilmente un'allegoria della storiografia.
La scena trae ispirazione dal dipinto di Johann Heinrich Sch÷nfeld (1609-1682), raffigurante il ratto delle sabine eseguito intorno al 1640, oggi custodito al Museo Hermitage di San Pietroburgo.

Altezza della brocca: 37 cm.(44 cm. con la base d'appoggio)
Firmato a sinistra dello scalone del tempio "L. Berg".
 
Other available images
Close the window